Errare è umano...

Giuseppe Conte primo ministro ?

La vicenda del professore Conte mi fa venire in mente un'altra imbarazzante persona: la sindaca del comune dove abito Virginia Raggi.

A parte tutte le questioni sul CV oppure sulla casa gravata da un ipoteca di Equitalia, il dubbio principale è sull'esperienza politica del professore.

Esattamente come per la Raggi qui non si discute delle competenze nei rispettivi ambiti professionali (molto più vaste quelli del professore Conte rispetto alla Raggi).

La cosa tragicomica è che entrambi non hanno la competenza/esperienza per essere presidente del consiglio uno e sindaca l'altra.

Una cosa è essere stimati professori d'Università, consulenti giuridici ed altro, una cosa avere la responsabilità di fare il presidente del consiglio, senza essere mai stati assessori, deputati, presidente di provincia, regione od altro. 

Come nel caso della Raggi la mia considerazione è una sola : qui ci troviamo a che fare con persone totalmente irresponsabili o non dotate di tutte le facoltà mentali.

Parlo ovviamente delle persone che pensano di risolvere i problemi dell'Italia con individui meritoveli in altri campi ma non in quello politico.

A questo punto la rabbia per come Renzi ed il Pd hanno gestito il partito e la propria politica è ancora più grande.

Siamo passati dalla padella alla brace...  POVERA ITALIA